Tu sei qui

Autori medievali

«Nel suo profondo vidi che s'interna / legato con amore in un volume / ciò che per l'universo si squaderna: / sustanze e accidenti e lor costume / quasi conflati insieme, per tal modo / che ciò ch'io dico è un semplice lume.»

Dante Alighieri, Commedia, Paradiso, XXXIII, 85-90

Anselmo di Aosta
Ugo di san Vittore
Ildegarda di Bingen
Dataordinamento crescente Titolo Opera
1163-1170 Una interpretazione del primo giorno della creazione

Il libro delle opere divine, Prima visione della seconda parte, XVII

Roberto Grossatesta
Dataordinamento crescente Titolo Opera
1225-1228 La luce, prima forma corporea

dal De Luce

Bonaventura da Bagnoregio
Dataordinamento crescente Titolo Opera
1255 Le sei forme di illuminazione unificate dall’unica creazione divina

Da De reductione artium ad theologiam, nn. 1-7

1257 La creazione di un mondo in divenire

da Breviloquium, capp. I e II

1259 I gradi della ascesa verso Dio attraverso le sue orme impresse nell’universo

da Itinerarium mentis in Deum, cap. I

1259 La conoscenza di Dio attraverso le sue orme nel mondo sensibile

da Itinerarium mentis in Deum, cap. II