Tu sei qui

Convegni ed eventi

Modena - Sabato, 13 Ottobre 2018

Il convegno è organizzato per celebrale il trentennale della fondazione dell'Istituto Filosofico Studi Tomistici.

Programma:

9.30 Introduzione

- 9.45 "Al confine tra Scienza e Filosofia"
Alberto Strumia
(Facoltà Teologica dell’Emilia Romagna) 
Silvano Tagliagambe (Università degli Studi di Cagliari)

- 11.15 "L’uomo tra finito e infinito"
Paolo Zellini
(Università degli Studi di Tor Vergata)
Massimo Angelini (Direttore editoriale Pentagora)

- 14.45 Ripresa dei Lavori

- 15.00 "Filosofia, cyborg e industria 4.0"
Andrea Pitasi
(Università degli Studi G. D’Annunzio)
Giovanni Bertuzzi (Studio Filosofico Domenicano Bologna)

- 16.30 "La Gioia che ci attende"
Giuseppe Barzaghi
(Studio Filosofico Domenicano Bologna)
Emanuele Severino (Università Vita-Salute San Raffaele)

  

Sede:

Sala Panini - Camera di Commercio

Via Ganaceto, 134 - Modena

  

Contatti:

istitutotomistico.info@gmail.com

Roma - Mercoledì, 17 Ottobre 2018

Segnaliamo la tavola rotonda che si terrà il 17 ottobre in occasione dei 20 anni trascorsi dalla pubblicazione della Enciclica Fides et Ratio che si svolgerà presso la Pontificia Università della Santa Croce dalle ore 15.00 alle 18.45.

Programma:

15.00 Saluto del Decano e presentazione del programma (Prof. Francisco Fernández Labastida)

15.15 Primo relatore: Prof. Juan José Sanguineti (Facoltà di Filosofia, Pontificia Università della Santa Croce)

15.45 Secondo relatore: Prof. Roberto Di Ceglie (Facoltà di Filosofia, Pontificia Università Lateranense)

16.15 Domande ai relatori

16.30 Coffee break

17.00 Terza relazione: Prof. Giuseppe Tanzella-Nitti (Facoltà di Teologia, Pontificia Università della Santa Croce)

17.30 Quarta relazione: Prof. Armando Matteo (Facoltà di Teologia, Pontificia Università Urbaniana)

18.00 Domande ai relatori

18.15 Dialogo finale coi relatori (Moderatore: Prof. Marco Vanzini)

18.45 Clausura della giornata

Scarica la Locandina dell'evento

Informazioni: 
Segreteria organizzativa: Caroline Jourdanne - segph@pusc.it - 06 681 64 493

Sede: 
Aula Álvaro del Portillo
Pontificia Università della Santa Croce
Piazza di Sant'Apollinare 49 Roma

L'Aquila - Venerdì, 26 Ottobre 2018


Segnaliamo il simposio organizzato dal Gran Sasso Science Institute (GSSI) che si terrà a L’Aquila il 25 e 26 ottobre 2018

Programma 

Registazioni


La Scienza evolve in modo abbastanza discontinuo: spesso a periodi di lenta e indefessa preparazione seguono accelerazioni che hanno conseguenze quasi dirompenti.
Così, in Astrofisica, dopo anni di sviluppi tecnologici e l’impegno di centinaia di fisici e tecnici, si è arrivati alla rivelazione delle onde gravitazionali, la cui esistenza era già stata ipotizzata dalla Relatività Generale di Einstein, mentre nello stesso tempo si è capito che quello che siamo stati in grado finora di studiare del Cosmo è solo il 5%.
In Biologia, concetti come l’epigenetica e la cooperazione nell’evoluzione biologica, impensabili anche solo un decennio fa, ora si affermano come verità scientifiche, considerando che nella Scienza bisogna sempre accettare, senza pregiudizi, quello che la Natura ci risponde quando viene interrogata.
Il lavoro dello scienziato deve essere umile e paziente: la presunzione porta a errori, mentre lo sforzo paziente, che dura anni, porta a capire a poco a poco meccanismi, che sembravano impossibili da investigare. È quanto sta emergendo dagli studi sulla Complessità.
Astrofisica, Biologia, Complessità sono i tre ambiti del sapere scientifico attorno a cui si svolge questo simposio, durante il quale si discuterà di novità rilevanti emerse in questi ultimi anni che hanno cambiato o che potrebbero cambiare alcuni importanti concetti della Scienza. Queste novità saranno inquadrate nel contesto della corrispondente disciplina scientifica.
Infine, in un aperto confronto, si intende approfondire il nesso tra cultura scientifica e cultura umanistica, che ancora oggi sembrano molte volte ignorarsi reciprocamente.

Come nei Simposi precedenti, anche nel Simposio 2018 i relatori sono scienziati con alto livello di competenza; un considerevole tempo sarà destinato alle discussioni con loro del pubblico presente sotto il coordinamento di un moderatore.

Il programma del 26 ottobre prevede una visita guidata ai sotterranei dei Laboratori Nazionali del Gran Sasso dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (max 50 persone per gruppo) con partenza dal GSSI alle 14.30. Gli interessati dovranno farne richiesta nel form di registrazione. Il GSSI è accreditato presso il MIUR come Ente di Formazione e ha accesso alla piattaforma SOFIA (codice corso: 15949).

Gli argomenti trattati nel simposio sono parzialmente trattati nel libro "Dall'atomo all'io", pubblicato dall'Editore Hoepli, che può servire anche come preparazione alla partecipazione al simposio. I riassunti lunghi di tutte le presentazioni saranno pubblicati, dopo il simposio, sulla rivista on-line EMMECIquadro.

Sulla base del numero di persone iscritte nella lista di attesa per la visita ai Laboratori, sarà decisa l'organizzazione di una seconda visita nel pomeriggio del 24/4.

Le slides delle presentazioni saranno messe sul sito subito dopo le sessioni.

Comitato scientifico

Gianpaolo Bellini (Univ. Milano/INFN) - Chair
Tommaso Bellini (Univ. Milano)
Maria Luisa Bergamaschini (Redazione EmmeCquadro)
Marco Bersanelli (Univ. Milano)
Mauro Ceroni (Univ. Pavia)
Eugenio Coccia (Rettore GSSI)
Giorgio Dieci (Univ. Parma)
Mario Gargantini (Giornalista scientifico)
Onorato Grassi (Univ. Cattolica/LUMSA)
Carlo Soave (Univ. Milano)
Paolo Tortora (Univ. Milano Bicocca)
Francesco Vissani (GSSI/LNGS)

Comitato organizzatore

Chiara Badia (GSSI)
Gianpaolo Bellini (Univ. di Milano e INFN, chair-person)
Eugenio Coccia (Rettore GSSI)
Eliana Di Giovanni (GSSI - Secretariat)
Luca Giurina (GSSI - ICT Office)
Luisa Faccia (GSSI - Secretariat)
Mario Festa (GSSI - ICT Office)
Nice Terzi (Univ. Milano Bicocca, vice-chairperson)
Francesco Vissani (GSSI e LNGS, vice-chairperson)

Informazioni:
Si ricorda agli iscritti di contattare personalmente la struttura per poter confermare la propria prenotazione, specificando di essere partecipanti del Simposio 2018 presso il GSSI.

Qualora riscontraste durante la prenotazione che gli alberghi convenzionati sono tutti esauriti vi preghiamo di segnalarcelo immediatamente.

LUNCH

Per tutti gli iscritti al Simposio, è disponibile il ristorante - mensa situato accanto al GSSI (50 mt) con pasto a scelta (primo o secondo, contorno, frutta e acqua: € 7, menù completo € 9).

VISITA GUIDATA AI LABORATORI SOTTERRANEI

Il programma prevede una visita guidata ai laboratori sotterranei il 26 ottobre con partenza alle ore 14.15 dal GSSI. Gli interessati (max 50 persone per gruppo) dovranno farne richiesta nel form di registrazione, specificando i propri dati anagrafici. La temperatura nei laboratori sotterranei varia dai 7º C ai 18º C, è consigliabile indossare una giacca a vento e scarpe comode.

https://indico.gssi.it

Sede:
GSSI- Gran Sasso Science Institute
Via Michele Iacobucci, 2 - L'Aquila

Trieste - Sabato, 17 Novembre 2018 - Domenica, 18 Novembre 2018

Segnaliamo il convegno: La fisica quantistica comunica con la medicina e le scienze umanistiche-V edizione. "Rigorosità scientifica e libera scelta: convivenza possibile?" 

Lo scopo del Convegno, promosso dall'AMeC (Associazione Medicina e Complesità),  è quello di illustrare il modo in cui la "Libera Scelta" che non rinuncia al rigore ma si libera dagli schemi viene proposta nei campi della Medicina, della Fisica, dell'Industria, della Sociologia, della Psicologia e dell'Arte, e quali siano i benefici ricavabili da tali atteggiamenti nella derivazione di una possibile Comunicazione tra le discipline considerate.

  

Sede:

MIB Trieste School of Management

Largo Caduti di Nassiriya 1, Trieste

 

Contatti:

tel.: 335 837 3440
email: 
info@amec.eu

 

Maggiori informazioni

 

Bologna - Sabato, 17 Novembre 2018 - Sabato, 13 Aprile 2019

La sede bolognese della Scuola Internazionale Superiore per la Ricerca Interdisciplinare organizza presso l'Istituto "Veritatis Splendor" 4 seminari dedicati alla riflessione sul "conoscere umano".

  

Programma:

17 novembre 2018

Cosa significa conoscere? Un'introduzione alle odierne teorie della conoscennza
Giorgio Volpe, Università di Bologna

  

19 gennaio 2019

Nosce te ipsum: il valore cognitivo degli stati affettivi
Federico Tedesco, Facoltà Teologica dell'Emilia Romagna

  

02 marzo 2019

Coding e conoscenza
Andrea Vaccaro, ISSR Galantini di Firenze

  

13 aprile 2019

Conoscere l'infinito, macchine, persone e numeri non computabili
Alberto Strumia, Facoltà Teologica dell'Emilia Romagna
  

Sede:

Istituto Veritatis Splendor
Via Riva di Reno, 57 - Bologna

  

Per informazioni e prenotazioni:

bologna@sisri.it / +39 3290743408

Scarica la locandina del programma