Accadde il 28 MAGGIO

2001

Muore a Parigi Francisco Varela (n. 1946 Santiago, Cile) neurobiologo ed epistemologo. Negli ultimi anni della sua vita ha insegnato a Parigi scienze cognitive ed epistemologia all' École Polytechnique. Nello stesso periodo dirigeva il gruppo di ricerca "Dinamiche dei sistemi neuronali" del laboratorio di neuroscienze e Brain Imaging del Cnrs (National Institute for Scientific Research) presso l'ospedale della Salpêtrière. Il suo fondamentale contributo alla conoscenza investe la biologia, l'immunologia, le neuroscienze, gli studi sull'intelligenza artificiale, la cibernetica, la teoria dei sistemi complessi e l'epistemologia. È considerato autore del concetto di “autopoiesi”, elaborato insieme a Humberto Maturana, (nell'opera L'albero della conoscenza, 1987). Il concetto viene utilizzato per indicare la caratteristica fondamentale dei sistemi viventi e cioè il fatto di possedere una struttura organizzata capace di mantenere e rigenerare nel tempo la propria unità e la propria autonomia rispetto alle continue variazioni dell'ambiente circostante, tramite la creazione delle proprie parti costituenti, che, a loro volta, contribuiscono alla generazione dell'intero sistema.

2003

Muore a Bruxelles Ilya Prigogine, chimico e fisico noto per per le sue teorie sulle strutture dissipative, i sistemi complessi e l'irreversibilità. Era nato a Mosca nel 1917. Prigogine fu direttore del centro di meccanica statistica all'Università del Texas ad Austin, dove nel 1967 fu tra i fondatori del Center for Complex Quantum Systems. Vinse il Premio Nobel (1977) per le sue teorie riguardanti la termodinamica applicata ai sistemi complessi e lontani dall'equilibrio. Pioniere della scienza della complessità, lavorò con F. Varela e H. Morowitz per gettare un ponte tra la fisica, l'ecologia e le scienze sociali per studiare i sistemi complessi come la biosfera e in generale i sistemi biologici. Autore con I. Stengers of Order Out of Chaos. Man’s new Dialogue with Nature (1981)

Il Dizionario è indirizzato a docenti di materie scientifico-filosofiche delle scuole superiori, ad universitari interessati a temi interdisciplinari, ad intellettuali che desiderano avere accesso ad una documentazione aggiornata e ad una riflessione metodologicamente rigorosa sulle tematiche di maggiore attualità culturale investite dal rapporto fra scienza, filosofia e teologia.
Presentiamo alcuni testi che per il loro contenuto e il loro taglio, documentale, antologico, storico o testimoniale, offrono spunti di riflessione sul rapporto fra teologia, filosofia e scienze.
Il lettore interessato al rapporto fra teologia, filosofia e pensiero scientifico troverà in queste pagine di orientamento bibliografico un primo punto riferimento per accostarsi alle numerose pubblicazioni esistenti in materia.

I nostri speciali in archivio

Prendendo spunto dai principali anniversari storici e dai temi di dibattito di maggior interesse, i nostri speciali in archivio offrono: brani antologici, commenti e guide alla lettura su personaggi e temi di attualità interdisciplinare.

Guida ai principali siti web dedicati al Science & Religion

In questa rubrica presentiamo schede di orientamento sul contenuto di alcuni fra i principali siti web dedicati allo studio del rapporto fra scienza e religione.

Summer School SISRI 2017

Presupposti filosofici e contesti culturali dell’attività scientifica
dal 24 al 30 luglio 2017 - Prati di Tivo (TE)
Visualizza le informazioni per l'iscrizione e i requisiti necessari
Scarica il bando di concorso per partecipare gratuitamente

Scienziati credenti dell'epoca moderna e contemporanea

I profili biografici di alcuni degli scienziati del XIX e XX secolo che espressero la loro fede in Dio e dedicarono parte dei loro interessi al rapporto fra scienze e religione.

Gli speciali dell’anno internazionale dell'Astronomia 2009

In occasione dell'Anno Internazionale dell'Astronomia abbiamo esplorato per voi le maggiori risonanze storiche e culturali di questo campo del sapere: dall'osservazione del cielo alla vicenda Galileo, dalla critica all'astrologia, alla fede in Dio degli astronomi contemporanei.

Gli speciali del secondo centenario darwiniano (1809-2009)

I maggiori temi di dibattito fra evoluzione biologica e fede cristiana: dalle riflessioni interdisciplinari sull’evoluzione dell’Homo Sapiens al Magistero della Chiesa sull'origine dell'uomo, con una rilettura di Charles R. Darwin e Pierre Teilhard de Chardin.

Gli speciali dell'Anno Internazionale della Luce e delle tecnologie basate sulla luce 2015

Proponiamo alcuni speciali in relazione all'Anno Internazionale della Luce su la "Metafisica della luce", la teoria dell'arcobaleno negli autori medievali, le dimensioni bibliche e teologiche del simbolismo della luce.