Tu sei qui

DISF Educational

La piattaforma DISF Educational è un sussidio didattico e culturale per docenti e studenti per fornire orientamento e documentazione a chi desideri affrontare alcune importanti tematiche che, per la loro natura e oggetto, non possono essere inquadrate da una sola disciplina, ma richiedono il contributo di più prospettive.
Si pensi alle domande filosofiche che emergono in alcuni ambiti delle scienze, a movimenti di pensiero come l’illuminismo o il positivismo, ai dibattiti suscitati da autori come Galileo Galilei o Charles Darwin, a questioni di attualità come l’ecologia, l’intelligenza artificiale, il progresso tecnologico, le frontiere della medicina e della bioetica.
Alla base del progetto DISF Educational vi è la persuasione che l’insegnamento scolastico e la formazione intellettuale debbano, per loro natura, educare alla profondità, allargare orizzonti, creare collegamenti, stimolare il giudizio critico. I contenuti trattati mirano pertanto a favorire una rinnovata unità del sapere, intesa non in senso enciclopedico, ma come approccio intellettuale caratteristico di una persona colta, che sa inquadrare le sue competenze specialistiche nel contesto delle altre conoscenze.

    

La piattaforma DISF Educational sarà presentata in diretta YouTube alle 13:00 di venerdì 22 ottobre su questa pagina!


Chiedi alla tua scuola di organizzare la visione in classe: durerà meno di mezz'ora.

    

Interventi di Letizia Davoli, giornalista scientifica di TV2000 e
Franco Malerba, primo astronauta italiano

    

     

Il Progetto è indirizzato principalmente alle scuole superiori: un nuovo portale di documentazione, gratis, alla portata di tutti, senza pubblicità, disponibile da quel giorno su Internet.

DISF Educational desidera offrire sussidi all’ambiente scolastico per impostare correttamente il rapporto fra pensiero scientifico e cultura umanistica, evitando luoghi comuni e sapendo rivolgersi alle fonti. All’interno di una società sempre più “liquida”, la “solidità” scientifica rappresenta una forma di pensiero forte, destinato a diffusa autorevolezza, anche se a volte la superstizione e la falsa scienza vincono alcune battaglie. Diviene allora importante orientare rapporti sensibili come quelli fra scienza e società, scienza ed etica, scienza e progresso umano, scienza e religione, presenti nei programmi ministeriali ma per i quali non è facile trovare testi adeguati al livello di apprendimento scolastico.

Ricorda l'appuntamento: 22 ottobre alle ore 13!

disf.org/edu

Scarica qui il volantino dell'evento e diffondilo tra i tuoi amici!

 

    

La trasmissione in diretta è realizzata in collaborazione con il Collegio Universitario di Merito IPE Poggiolevante

Il progetto DISF Educational è sostenuto, fra gli altri, dalla Conferenza Episcopale Italiana all’interno delle iniziative finanziate con i fondi dell’8 x mille alla Chiesa Cattolica.