Il nostro progetto

Orientare il rapporto fra pensiero scientifico, filosofia e religione cattolica nell’insegnamento scolastico

            

La cultura scientifica esercita oggi un grande influsso sulla società, sui giovani in particolare. All’interno di una società sempre più “liquida”, la “solidità” scientifica rappresenta una forma di pensiero forte, destinato a diffusa autorevolezza. Rapporti sensibili come quelli fra scienza e società, scienza ed etica, scienza e religione, sono oggi presenti nei programmi ministeriali di non poche discipline scolastiche. L’ambiente scolastico nel periodo adolescenziale rappresenta il luogo-chiave ove il rapporto fra pensiero scientifico e cultura umanistica può essere impostato precocemente e in maniera duratura.

All’interno di questo quadro di riferimento, il Progetto DISF Educational offre specifici strumenti teorico-concettuali e operativi ai docenti e agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado, sebbene non pochi dei suoi contenuti sono ugualmente fruibili dai docenti dalle scuole superiori di primo grado.

Il progetto DISF Educational è sostenuto dalla Conferenza Episcopale Italiana all’interno delle iniziative sostenute con i fondi dell’8 x mille alla Chiesa Cattolica.

   

   

Guarda la registrazione della diretta YouTube della messa on line della piattaforma

   

Il nostro staff


Giuseppe Tanzella-Nitti

Direttore. Ordinario di Teologia fondamentale presso la Pontificia Università della Santa Croce, Roma e Adjunct Scholar del Vatican Observatory. Già dottore in astronomia, è stato ricercatore CNR presso l'Istituto di Radioastrononia di Bologna e poi Astronomo presso l'Osservatorio Astronomico di Torino. Dirige il Centro di Ricerca di Documentazione Interdisciplinare di Scienza e Fede (DISF) e la Scuola Internazionale Superiore per la Ricerca Interdisciplinare (SISRI). Si occupa di teologia della Rivelazione, dei suoi rapporti con la filosofia e la cultura scientifica.

   

Stefano Oliva

Responsabile e coordinatore generale del progetto DISF Educational. È dottore in filosofia presso l’Università di Roma 3 e attualmente ricercatore presso il Centro DISF. Lettore presso la Facoltà di Filosofia del Pontificio Ateneo S. Anselmo e Docente presso il Quasar Institute for Advanced Design. Già assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Filosofia, Comunicazione e Spettacolo dell'Università di Roma Tre. Si occupa principalmente di tematiche legate alla filosofia del linguaggio e all'estetica.

  

Ivan Colagè

Dottore in filosofia con specializzazione in "Scienza e Filosofia" alla Pontificia Università Gregoriana e Laurea Magistrale in Filosofia della scienza presso l’Università degli Studi di Roma 3, è attualmente Assistente alla direzione e ricercatore presso il Centro DISF e coordinatore didattico della scuola SISRI. Docente incaricato di Logica e Filosofia della Scienza presso la Pontificia Università Antonianum e direttore operativo del Centro per la Ricerca presso la medesima Università. Si occupa di temi antropologici, soprattutto concernenti l'evoluzione culturale e i rapporti tra biologia e cultura. 

    

Giulia Capasso

Responsabile della segreteria di redazione del Progetto e ricercatrice presso il Centro DISF. Laurea magistrale in Studi storico-religiosi e dottoressa di ricerca in “Storia, Antropologia, Religioni” presso La Sapienza Università di Roma. Ha lavorato come Project manager junior in diverse associazioni culturali ed educative, occupandosi di progetti finanziati dal Comunità Europea.

  

Giuseppe Murati

Web project editor and producer della piattaforma DISF Educational. Laureato in Filosofia. Dirige un’azienda informatica romana. È webmaster e responsabile dei servizi informatici dei siti web promossi dal Centro DISF, disf.org, inters.org e sisri.it

  

Costanza Murgia

Laureata in Scienze Filosofiche, Università degli Studi di Roma Tre, ha collaborato alla segreteria di redazione del Progetto ed è attualmente borsista presso il Centro DISF.

      

Marco Vanzini

Ha collaborato alla progettazione e alla preparazione della rubrica “Cercatori di senso”. Professore Associato di Teologia fondamentale presso la Pontificia Università della Santa Croce, laureato in Ingegneria meccanica, è dottore di ricerca in Fisica presso l’Università degli Studi di Milano. Si occupa di teologia della fede e della religione nel contesto contemporaneo.

   

Claudio Tagliapietra

Ha collaborato alla progettazione e alla preparazione della rubrica “Cercatori di senso”. Dottore di ricerca ed assistente in Teologia fondamentale presso la Pontificia Università della Santa Croce, ha ottenuto una laurea magistrale in Giurisprudenza presso l’Università Bocconi di Milano e conseguito un dottorato in Law and Economics, presso le università di Bologna, Amburgo e Rotterdam. Si occupa di teologia della religione e di questioni legate alla nuova evangelizzazione.

         

Michele Crudele

Ha collaborato alla nascita e allo sviluppo del progetto DISF.org e alle soluzioni informatiche della Piattaforma Educational. Laureato in Fisica a indirizzo cibernetico, già docente di Informatica nell'Università Campus Bio-Medico di Roma, ha diretto il Centro ELIS a Roma e dirige ora il Collegio Universitario di Merito IPE Poggiolevante, a Bari.  Esperto di nuove tecnologie e protezione dei minori in rete, tiene corsi di filosofia della natura e delle scienze e di storia del pensiero scientifico.

   

I nostri autori

Luca Arcangeli – Laureato in Filosofia, Master in gestione delle risorse umane, è attualmente coordinatore di corsi di alta formazione tecnica in ambito ICT presso la Fondazione ITS Tecnologie Industrie Creative. I suoi ambiti di ricerca riguardano i rapporti tra l’etica e il mondo delle professioni e dell’innovazione tecnologica.

Francesco Brancato – Ordinario di Teologia dogmatica presso lo Studio Teologico S. Paolo di Catania (Pontificia Facoltà Teologica di Sicilia) e docente invitato presso altre istituzioni accademiche. È autore di numerosi studi, libri e saggi dedicati prevalentemente al rapporto tra scienza e fede, al dialogo con i “non credenti” e con i filosofi italiani contemporanei, all’arte e alla letteratura. I suoi campi di interesse sono l’antropologia teologica, la teologia della creazione e l’escatologia.

Alfio Briguglia – Ha insegnato fisica e matematica nei licei statali di Palermo ed epistemologia della fisica presso la Scuola Interuniversitaria Siciliana di Specializzazione per l'insegnamento. Ha diretto l'Ufficio per l'Educazione Cattolica, la Scuola e l'Università della Conferenza Episcopale Siciliana ed è stato coordinatore del Laboratorio Pedagogico della Diocesi di Palermo.

Franco Camisasca – Laureato in lettere presso Università Cattolica di Milano. Già docente di materie letterarie negli istituti secondari, coautore di libri di testo, tra cui un fortunato percorso su I Promessi Sposi. Docente in corsi di formazione, ha partecipato a progetti sui temi della istruzione e formazione professionale e sulla integrazione degli alunni stranieri. Insegna letteratura italiana presso UTE, università per la terza età di Milano. Con un gruppo di colleghe, per una biblioteca del centro di Milano partecipa a 'Leggi con me', incontri di letture ora on line.

Fabio Carpenedo - Laureato in fisica presso l'Università degli Studi di Bologna, è docente di matematica e fisica nei licei (Milano). Attivo negli ambiti di didattica digitale, didattica partecipativa e coordinamento di dipartimento disciplinare, è curatore della pagina web "La questione Galileo nei libri di testo di fisica della scuola superiore".

Ivan Colagè – Dottore in filosofia presso la Pontificia Università Gregoriana, è attualmente Assistente alla direzione e ricercatore presso il Centro DISF e coordinatore didattico della scuola SISRI. Docente incaricato di Logica e Filosofia della Scienza presso la Pontificia Università Antonianum e direttore operativo del Centro per la Ricerca presso la medesima Università. Si occupa di temi antropologici, soprattutto concernenti l'evoluzione culturale e i rapporti tra biologia e cultura. 

Benedetto Cortellesi - Ha conseguito la licenza in Missiologia presso la Pontificia Università Urbaniana e la licenza in Scienze religiose presso l’ISSR “Ecclesia Mater” della Pontificia Università Lateranense. Docente di Religione Cattolica (IRC) nelle scuole secondarie di secondo grado della Diocesi di Roma. Ha collaborato dal 2014 al 2019 con l’Ufficio Ecumenismo e Dialogo Interreligioso (UNEDI) della Conferenza Episcopale Italiana al tavolo di lavoro tra cattolicesimo e religioni dharmiche. È stato membro ed organizzatore di eventi del Centro Italiano Ricerche Fenomenologiche (CIRF) e della Società Internazionale di Fenomenologia della Religione (SIFR).

Claudio D'Aurizio - Ha conseguito il dottorato di ricerca in Filosofia presso l’Università della Calabria, dove collabora con il Dipartimento di Studi Umanistici. Ha poi compiuto un periodo di perfezionamento tra l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” e l’Université Paris 1 Panthéon-Sorbonne. Autore di articoli sul pensiero francese contemporaneo e traduttore di testi filosofici dal francese, è segretario di redazione della rivista "L'inconscio".

Nicola Di Stefano – Dottore di Ricerca presso l’Università Campus Bio-Medico di Roma, attualmente è assegnista di ricerca in Estetica presso il dipartimento di Filosofia e Beni Culturali dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. Docente a contratto presso l’università di RomaTre e l’University of Arkansas Rome Center. Si occupa prevalentemente di temi a cavallo tra estetica e scienze cognitive, con particolare attenzione per la pratica musicale.

Mario Gargantini - Ingegnere elettronico, giornalista scientifico e responsabile di Euresis. Docente di Fisica nelle scuole medie superiori svolge attività di ricerca sulla didattica delle materie scientifiche. Dal 1979 ha iniziato l'attività di giornalista e divulgatore scientifico, collaborando con varie aziende, case editrici e periodici.

Laura Gentile – Psicologa psicoterapeuta individuale e di gruppo ad indirizzo fenomenologico esistenziale. Lavora a Roma e si occupa di consulenza, sostegno, valutazione e psicoterapia per bambini, adolescenti, adulti e famiglie, utilizzando un approccio umanistico integrato. Parallelamente si dedica alla formazione e al sostegno alla genitorialità e alle figure educative. È esperta in psicologia perinatale ed è formata al supporto all’allattamento secondo le Linee Guida OMS/Unicef.

Giampaolo Ghilardi – Professore Associato di Filosofia Morale presso l'Università Campus Bio-Medico di Roma, è attualmente docente dei corsi di Antropologia ed Etica della stessa Università, è professore di Master di I e II livello presso le Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, Politecnico di Milano e Suor Orsola Benincasa di Napoli. Si occupa principalmente di antropologia normativa, etica applicata, bioetica, virtù epistemiche.

Alessandro Giostra – Insegnante di filosofia e storia nelle scuole superiori, si occupa principalmente di storia del pensiero scientifico e dei rapporti tra scienza e fede. È autore di diversi lavori e collabora con riviste nazionali e internazionali. Tra le sue ultime pubblicazioni si ricorda il volume Stanley Jaki: science and faith in a realistperspective (IF Press, 2019).

Luca Granieri – Dottore di ricerca in Matematica. Ha svolto attività di ricerca scientifica in diverse Università e centri di ricerca. Autore di numerose pubblicazioni scientifiche nonché di articoli, saggi e testi divulgativi e didattici. Organizzatore e curatore delle attività di formazione del Mathematical Pride per docenti e studenti di scuola secondaria superiore. Studioso di matematica, si occupa dei rapporti della matematica con le altre scienze, la filosofia, la religione e la cultura in generale. Attualmente insegna presso il Liceo Scientifico E. Fermi di Bari.

Luca GrionProfessore associato di filosofia morale presso l’Università degli Studi di Udine e presidente dell’Istituto Jacques Maritain di Trieste. È direttore della SPES – Scuola di Politica ed Etica Sociale e, assieme a Giovanni Grandi, dirige “Anthropologica. Annuario di studi filosofici”. Da alcuni anni collabora con “La Repubblica dei runner”, dove tiene una rubrica dedicata all’etica dello sport.

Flavia Marcacci – Docente straordinario di Storia del Pensiero Scientifico, Facoltà di Filosofia, Pontificia Università Lateranense e Adjunct lecturer, Notre Dame University Rome Global Gateway. Tra le sue pubblicazioni: Alle origini dell'assiomatica: gli Eleati, Aristotele, Euclide (Roma 2012); Magna longeque admirabilia. Astronomia e cosmologia nel fondo antico della Biblioteca Beato Pio IX  (Modena-Città del Vaticano 2009); Galileo Galilei, una storia da osservare  (Roma 2015);  (con W.R. Shea), Intervista a Galileo (Roma 2015); Cieli in contraddizione. Giovanni Battista Riccioli e il terzo sistema del mondo (Perugia-Modena 2018).

Marco Nicolella - Nato a Roma nel 1990, ottiene il diploma di maturità presso il liceo scientifico Pio IX Aventino. Studia in seguito Filosofia presso la Sapienza Università di Roma, discutendo la tesi magistrale sulla storia dell’armonia delle sfere dai pitagorici a Boezio. Negli stessi anni conduce studi in Composizione e Musica da Film presso il St. Louis College of Music, arrivando al diploma l’anno precedente il termine del percorso universitario. Attualmente sta svolgendo un dottorato presso la Pontificia Università della Santa Croce.

Stefano Oliva – Dottore in filosofia presso l’Università di Roma 3 e attualmente ricercatore presso il Centro DISF. Lettore presso la Facoltà di Filosofia del Pontificio Ateneo S. Anselmo e Docente presso il Quasar Institute for Advanced Design. Già assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Filosofia, Comunicazione e Spettacolo dell'Università di Roma Tre. Si occupa principalmente di tematiche legate alla filosofia del linguaggio e all'estetica

Daniela Padoan - Scrittrice e saggista, nei suoi libri ha indagato il razzismo e i totalitarismi del Novecento. Fra i suoi volumi: Come una rana d’inverno. Conversazioni con tre donne sopravvissute ad Auschwitz (2004); Le pazze. Un incontro con le Madri di Plaza de Mayo (2005); Razzismo e noismo. Le declinazioni del noi e l’esclusione dell’altro, con Luigi Luca Cavalli-Sforza (2013); Tra scrittura e libertà. I discorsi politici dei premi Nobel per la letteratura (2018). È autrice di documentari e trasmissioni per la TV e la radio. È direttrice dell’associazione Laudato si’ e tra i membri fondatori dell’Associazione Diritti e Frontiere (Adif).

Francesco Panizzoli – Docente di Filosofia presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose Ecclesia Mater, Roma. Ha conseguito il Dottorato in Filosofia presso la Pontificia Università Lateranense con una tesi di ontologia formale sulla metafisica dell’Aquinate. In questo stesso ambito continua la sua ricerca: nell’analisi logica e nella formalizzazione in termini assiomatico-formali della partecipazione dell’atto d’essere, in vista delle sue articolazioni fondative per la logica matematica, la fisica della materia  e l’antropologia. 

Anna Pelliccia – Dottore in “Scienza del libro e della scrittura” presso l’Università per Stranieri di Perugia, laureata in Filosofia presso l’Università degli Studi di Perugia, ha collaborato come assistente alla cattedra di Storia del pensiero scientifico della stessa Università. Attualmente docente di storia e filosofia. Si occupa di filosofia della biologia, neuroscienze ed evoluzionismo con particolare attenzione alla figura di Charles Darwin.

Gianluca Petrone - Si è laureato e specializzato in Storia dell’Arte Moderna alla Sapienza Università di Roma, dove è dottorando e cultore della materia. È autore di diversi articoli su riviste scientifiche e ha partecipato a convegni, mostre e giornate di studio internazionali in qualità di relatore e/o curatore. Dal 2020 è borsista del Centro Universitario Cattolico (CEI). Ha collaborato con i Musei Vaticani e con l’ex Soprintendenza di Roma.Nel 2017 è stato borsista presso la Fondazione Giorgio Cini di Venezia.

Antonino Puglisi – Dottore di ricerca in chimica. Ha lavorato come ricercatore in Italia, Regno Unito e Turchia. Attualmente  svolge la sua attività di ricerca presso l’università BOKU di Vienna. Appassionato del rapporto tra scienza, fede e cultura, ha ottenuto un Master in Scienza e Fede presso l’università Regina Apostolorum. È anche ricercatore associato presso la facoltà di teologia e religione dell’università di Pretoria in Sud Africa.

Pietro Ramellini – Docente di Scienze Naturali presso l'IIS Mancinelli-Falconi, Velletri (RM). Docente invitato presso l'Ateneo Pontificio “Regina Apostolorum” - Roma. Si occupa di biologia teorica, filosofia della biologia e tematiche interdisciplinari e interculturali.

Sergio Rondinara – Docente di Epistemologia presso l’Istituto Universitario Sophia. Già ingegnere nucleare, ha effettuato studi di Filosofia della scienza e Teologia per dedicarsi alla conoscenza delle dinamiche multidisciplinari e in particolare alle relazioni tra scienze, filosofia e teologia. Iniziatore, e coordinatore fino al 2008, di EcoOne: Ecologically United, gruppo internazionale di lavoro interdisciplinare tra docenti, accademici e ricercatori sui temi della questione ambientale.

Giuseppe Savagnone – Ha insegnato Storia e Filosofia nei licei statali. Attualmente è docente a contratto di Dottrina sociale della Chiesa alla LUMSA di Palermo. Direttore dell'Ufficio diocesano per la pastorale della cultura di Palermo, è editorialista dei quotidiani Avvenire e Giornale di Sicilia e del settimanale Toscana Oggi. Ha ricevuto nel 2010 il Premio Rocco Chinnici per l'impegno nella lotta contro la mafia.

Gianluca Segre – Docente di storia e filosofia presso il Liceo del Collegio San Giuseppe di Torino. È presidente del Consiglio di amministrazione dell'Associazione AEC (Attività Educative e Culturali).  

Michele Stoppa – Professore Associato di Geografia all'Università di Trieste, già Coordinatore del Centro Interdipartimentale per la Ricerca Didattica. Attualmente è Direttore della rivista QuaderniCIRD e responsabile per le Geoscienze del Polo di Trieste della Fondazione "I Lincei per la Scuola". Insegna Geologia ambientale e Didattica delle Scienze. Svolge ricerche interdisciplinari in ambito geo-ambientale, confinistica, geografia monastica e didattica delle geoscienze.

Alberto Strumia – Già ordinario di Fisica matematica presso l'Università degli studi di Bari, è stato docente di filosofia presso la facoltà Teologica dell’Emilia Romagna e docente di Teologia fondamentale presso l’Istituto Superiore di scienze Religiose All’Apollinare. Ha curato, insieme a Giuseppe Tanzella-Nitti, il Dizionario interdisciplinare di scienza e fede (2002). Si occupa di filosofia della natura, teoria dei frattali e fisica matematica applicata ai contemporanei problemi di filosofia della scienza.

Claudio Tagliapietra – Ha collaborato alla progettazione e alla preparazione della rubrica “Cercatori di senso”. Dottore di ricerca ed assistente in Teologia fondamentale presso la Pontificia Università della Santa Croce, ha ottenuto una laurea magistrale in Giurisprudenza presso l’Università Bocconi di Milano e conseguito un dottorato in Law and Economics, presso le università di Bologna, Amburgo e Rotterdam. Si occupa di teologia della religione e di questioni legate alla nuova evangelizzazione.

Giuseppe Tanzella-Nitti – Ordinario di Teologia fondamentale presso la Pontificia Università della Santa Croce, Roma e Adjunct Scholar del Vatican Observatory. Già dottore in astronomia, è stato ricercatore CNR a Bologna e poi Astronomo presso l'Osservatorio Astronomico di Torino. Dirige il Centro di ricerca DISF e la Scuola Internazionale Superiore per la Ricerca Interdisciplinare (SISRI). Si occupa di teologia della Rivelazione, dei suoi rapporti con la filosofia e la cultura scientifica.

Roberto G. Timossi – Filosofo e saggista italiano. Nell’ambito della cultura, istruzione e formazione, è stato Consigliere di CISEI - Centro Internazionale Studi Emigrazione Italiana (2007-2012) e Consigliere di Amministrazione del Festival della Scienza di Genova (2006-2012). Presiede il Consiglio Scientifico della Scuola SISRI. Studioso di logica, è autore di numerosi saggi che riguardano questioni di frontiera fra filosofia, teologia, storia della scienza e religione.

Andrea Tomasi – Informatico, docente di sistemi informativi, docente di informatica per le discipline umanistiche, docente di etica dell’Intelligenza Artificiale. Dopo molti anni dedicati alla programmazione, alle architetture dei calcolatori e delle reti, e ai sistemi informativi, si è interessato alla comunicazione sui social e ai problemi culturali legati alle tecnologie digitali. Ha pubblicato studi sul pensiero di Romano Guardini sul rapporto tra tecnica, natura e persona. È membro del consiglio direttivo di WECA (Associazione web cattolici).

Giacomo Vaccari –  È laureato in Lettere e Filosofia. Insegna materie letterarie presso il Liceo Scientifico Statale “A. Serpieri” di Rimini. È autore delle seguenti pubblicazioni: Leggere, ovvero scoprire sé stessi, in “Appunti”, 2021; Etica e fiducia nel linguaggio, in Giuseppe Pontiggia. Investigare il mondo, Interlinea, 2015; Riflessione su aspetti etici dell'opera di Giuseppe Pontiggia, in Con Giuseppe Pontiggia. Le voci della notte bianca, Guaraldi, 2013; Giuseppe Pontiggia e i giovani. Un dialogo “contemporaneo”, “Secondo Tempo”, Marcus Edizioni, 2013.

    

     

DISF Educational è un progetto educativo e non profit, di uso gratuito. La pubblicazione delle immagini, dei filmati e dei testi presenti su DISF Educational è stata realizzata con il consenso dei proprietari e tenendo conto, ogniqualvolta possibile, delle regole abitualmente associate ai diritti di autore. I responsabili del Progetto restano  comunque a disposizione degli aventi diritto per la pubblicazione di materiale eventualmente coperto da copyright.

   

(c) 2021 DISF - I testi delle schede didattiche dei Percorsi tematici, i testi delle risposte alle Grandi domande e quelli relativi alle sezioni originali della rubrica Cercatori di senso, sono proprietà riservata del Centro di Documentazione Interdisciplinare di Scienza e Fede. È vietata ogni riproduzione sul web o a stampa senza il permesso esplicito della direzione del Centro DISF.