Tu sei qui

Guida ai siti web di interesse su Matteo Ricci

Francesca Benincasa
Gennaio 2010

Indirizzo sito web: www.padrematteoricci.it

Sito realizzato in occasione del IV Centenario della morte di Padre Matteo Ricci (1610-2010), dal Comitato promotore delle celebrazioni del IV Centenario della morte di Padre Matteo Ricci.

Nel sito è possibile consultare tutti gli eventi in programma (mostre, convegni, pubblicazioni, visite ufficiali, concorsi), oltre che approfondire l’affascinante figura del missionario gesuita attraverso le sue opere e la sua biografia. Al visitatore vengono offerte diverse sezioni di approfondimento: la figura e l’opera di padre Matteo Ricci, i progetti del comitato, le biografie di maggiore rilievo, la bibliografia sulla vita e l’opera di Ricci, nei volumi già pubblicati e in quelli in preparazione, ma anche gli accordi istituzionali Marche-Cina, i progetti di scambi culturali e economici, nonché una sezione dedicata alla terra di Matteo Ricci (cultura, turismo, tipicità del maceratese).

Vanno segnalati in particolari gli approfondimenti relativi alla cronologia della vita di Ricci, l’elenco delle sue opere e il programma editoriale della loro pubblicazione affidato a Quodlibet.

Si fornisce, fra l’altro, la lista e i contatti per le principali Associazioni ed Istituti di ambito internazionale dedicati alla figura del missionario gesuita.

Spazio importante è infine riservato alle celebrazioni in chiave giovanile con gli elaborati delle scuole, i concorsi, i video, il cinema, l'editoria. L’area rassegna stampa propone una rassegna aggiornata e completa degli articoli nazionali e locali sul tema Matteo Ricci e sugli eventi ricciani.


 

 

Indirizzo sito web: www.istitutomatteoricci.com

Sito ufficiale dell’Istituto Matteo Ricci per le relazioni con l’Oriente. Il sito è disponibile in lingua italiana, inglese e cinese. L'Istituto è un’Associazione nata dalla collaborazione di Enti Istituzionali e privati. La sua finalità è coltivare e promuovere la memoria storica della figura e dell'opera di Matteo Ricci, insieme a quella degli altri orientalisti che le Marche hanno offerto al mondo, fino ad Antelmo Severini e a Giuseppe Tucci.

Fra i servizi del sito vanno segnalate una estesissima bibliografia di studi dedicati a Matteo Ricci e una presentazione ragionata delle opere del missionario gesuita, curata da Alfredo Maulo, corredata di utili schede di contenuto, direttamente raggiungibili alla pagina http://www.istitutomatteoricci.com/bibliografia.asp.

L’Istituto si propone fra l’altro di: partecipare al dialogo interculturale tra Occidente e Oriente, sia con le realtà culturali dei paesi dell'estremo Oriente, in particolare con India e Cina, sia con le comunità presenti sul territorio; offrire strumenti informativi e formativi a vantaggio delle relazioni commerciali tra Marche e Oriente, in particolare con la Cina; operare per conto degli enti consociati riguardo ai programmi e ai progetti attuativi relativi all'Oriente. L'Istituto ha avviato una serie di attività volte alla divulgazione scientifica e culturale promuovendo pubblicazioni, convegni e mostre a memoria e ricordo del padre gesuita.


 

Indirizzo sito web: www.matteoricci.it

Il sito, disponibile in lingua italiana, inglese e cinese, prende spunto dalla realizzazione del film-documentario “Matteo Ricci un gesuita nel regno del drago” tratto dall’omonimo libro di Gjon Kolndrekaj, autore italiano di origini kosovara. Al visitatore vengono offerte informazioni sul volume e il suo autore, sul film, la sua colonna sonora, e sulle modalità di prenotazione e acquisto.

"Matteo Ricci un gesuita nel regno del drago" è il primo film-documentario sulla vita del gesuita responsabile della prima inculturazione del Vangelo in Cina. Girato tra l'Italia e la Cina, ha una durata di 60 minuti circa e gode patrocinio della Curia generalizia della Compagnia di Gesù, della Diocesi di Macerata-Tolentino-Recanati Cingoli-Treia, ma anche del consenso della Repubblica Popolare Cinese.

Il sito propone infine una rassegna stampa con alcuni dei principali eventi ed articoli di stampa in relazione alle celebrazione di Ricci.