Tu sei qui

CIRET - International Center for Transdisciplinary Research

ciret-transdisciplinarity.org
Lingua
Francese e Inglese
Finalità

L'International Center for Transdisciplinary Research (CIRET) è una organizzazione non-profit fondata nel 1987, con sede a Parigi. La finalità del centro è sviluppare la ricerca con un approccio scientifico e culturale, la “transidisciplinarità”, il cui scopo è mostrare la natura e le caratteristiche del flusso di informazione che circola nelle diverse aree e branche del sapere. Il CIRET è un luogo d'incontro privilegiato per specialisti delle varie discipline scientifiche e per esperti di altri settori, come gli educatori. Nel sito si può leggere il “progetto morale” per una presentazione più dettagliata.

Responsabili della direzione

Basarab Nicolescu, Président; Michel Cazenave, Vice-Président; Ludovic Bot, Secrétaire Général; Andreù Solé, Trésorier; René Barbier, Houria Abdelouahed, Cristina Nunez, Astrid Guillame, Edgar Morin, Richard Welter.

Servizi offerti

Il sito è dedicato interamente alla transdisciplinarità e quindi è molto specialistico con un contenuto informativo limitato. Dato anche l'argomento specifico di cui si occupa, non è aggiornato con frequenza.
Dall'home page è possibile accedere direttamente a tutte le sezioni che compongono il sito. Da segnalare è la “Carta della Transdisciplinarità”, disponibile anche nelle lingue: italiano, portoghese, spagnolo, rumeno, turco, arabo e un estratto dal “Manifesto della Transdisciplinarità” di Nicolescu. Vi è inoltre una sezione dedicata in particolare alle opere e al fondatore del centro e promotore della transdisciplinarità, Basarab Nicolescu. 
D'interesse è la sezione che presenta il “Progetto CIRET – UNESCO” (1996). Nella sezione “Transdisciplinarità: tesi dottorali” e “Bibliografia Transdisciplinare” è possibile trovare tutte le informazioni relative a tesi, libri, riviste e siti web che hanno come oggetto o rispecchiano l'approccio transdisciplinare. La sezione “Collana Interdisciplinare” presenta la collana di volumi (Edition du Rocher) diretta da Nicolescu e dedicata alle tematiche interdisciplinari. 
La sezione di “News” segnala eventi o notizie strettamente legate all'Istituto o alle attività dei suoi membri attinenti alla transdisciplinarità.
Una sezione segnala i siti web di argomento transdisciplinare o i centri che sono in sintonia con questo approccio.
L'Istituto pubblica saltuariamente un bollettino in lingua francese intitolato “Rencontres Transdisciplinaires”, tutti i numeri pubblicati sono disponibili gratuitamente (file pdf).

Confessione religiosa

Non è dichiarata una confessione religiosa specifica.

Valutazione contenuto: 3 / 5
Valutazione navigabilità: 3 / 5
Data delle valutazioni: Dicembre 2013