Tu sei qui

Faraday Institute for Science and Religion

www.faraday.st-edmunds.cam.ac.uk
Lingua
Inglese
Finalità

Il Faraday Institute for Science and Religion è una società di ricerca accademica con sede presso il St Edmund's College di Cambridge. L'Istituto ha quattro attività principali:

  • ricerca su scienze e religione, pubblicazione di studi ed organizzazione di gruppi di lavoro formati da esperti;
  • offrire corsi accademici a breve termine su scienza e religione;
  •  organizzare seminari e conferenze su scienza e religione;
  • fornire informazioni accurate su questi temi per un più ampio pubblico e i media.


Il Centro si propone in particolare come un luogo di ricerca interdisciplinare di alto livello accademico, inteso a creare sinergie fra le diverse competenze presenti all’Università di Cambridge.

 

Responsabili della direzione

Staff: Prof. Bob White (Director); Prof. Keith Fox (Associate Director); Dr Andrew Jackson (Director of External Affairs). Emeritus Staff: Denis Alexander (Emeritus Director), Rodney Holder (Emeritus Course Director).

The Faraday Institute,
Madingley Road,
Cambridge, CB3 0BU, UK

Institute Administrator and Office Manager
Rachel Simonson Contact: rs682@cam.ac.uk
Tel: 01223 748888

Servizi offerti

Il sito si presenta particolarmente ricco e ben strutturato. Vi si offrono differenti sezioni. Fra queste sono da segnalare:

a) l’elenco dei progetti di ricerca attualmente attivi presso il Faraday Centre, corredato da una esposizione del progetto e dai nomi dei responsabili;

b) Il programma dei Corsi e Seminari;

c) una sezione multimediale comprensiva di interviste e programmi audio e video;

d) un link al sito "Test of Faith" , curato dal Faraday Institute, che contiene una ampia raccolta di materiale introduttivo sul tema "Science & Religion"

e) I “Faraday Papers”, testi di lezioni affidate a studiosi di prestigio, acquistabili online.

Confessione religiosa

Il sito è di confessione cristiana anglicana.

Valutazione contenuto: 5 / 5
Valutazione navigabilità: 4 / 5
Data delle valutazioni: Giugno 2017