Tu sei qui

Reasons to Believe

www.reasons.org
Lingua
Inglese
Finalità

Reasons to Believe (RTB) è una rete di persone costruita intorno a sei ricercatori principali: Hugh Ross (astronomo, Presidente e fondatore), Fazale Rana (biochimico, Vicepresidente per la ricerca e l’apologetica), Kenneth R. Samples (filosofo e teologo, ricercatore esperto), Anjeanette Roberts (biologa molecolare, ricercatore), Jeff Zweerink (astrofisico, ricercatore esperto), Krista Bontrager (teologa, scholar community program director).

Il fine di RTB è di diffondere il Vangelo Cristiano dimostrando che la ragione fondata e la ricerca scientifica supportano in maniera consistente la fede nel Dio personale rivelato nelle Scritture e nella natura. Il sito di RTB offre una serie di argomenti a favore della fede cristiana tratti da sviluppi e scoperte in molte discipline scientifiche. Questi argomenti sono appunto presentati come “ragioni per credere” (Reasons to Believe). Oltre ai ricercatori principali, molti ricercatori invitati – provenienti da molte aree del sapere: apologetica, astronomia, biologia, chimica, scienze della terra, ingegneria, fisica, scienze umane, medicina e teologia – danno il loro contributo alle finalità di RTB tramite, blog, articoli, materiale audiovisivo, resoconti di esperienze personali, etc.. 

Il sito contiene molte informazioni e notizie, sebbene queste siano quasi sempre presentate secondo le prospettive e le interpretazioni dei portavoce di RTB.

Responsabili della direzione

Gordon Arbuthnot, Nina Dunton, Edie Hugo-Kirman (Chairperson), Eric Klumpe, Marynelle Klumpe, John Van Leeuwen, Mark Messinese, David Rogstag, Stephen Scheele, Hugh Ross, Kathy Ross, David Brobeck (emerito), Alan Graas (emerito), Alex Metherelle (emerito).

Sede: 818 S. Oak Park Rd. Covina, CA 91724 – United States of America 

Email: MinistryCare@reasons.org; telefono: (626) 335-1480

Servizi offerti

Il sito comprende una lista delle 46 sedi locali di RTB distribuite principalmente negli Stati Uniti e in Canada, una pagina dedicata al “Creation Model Approach” (l’approccio secondo il modello della creazione), e una sezione dedicata ai programmi educativi

Confessione religiosa

Il sito si riferisce esplicitamente alla fede cristiana, ed offre contenuti da persone appartenenti a diverse denominazioni cristiane.

Valutazione contenuto: 3 / 5
Valutazione navigabilità: 4 / 5
Data delle valutazioni: Maggio 2019