Accadde il 16 APRILE

1788

Muore a Parigi Georges Luois Leclerc Conte di Buffon, scienziato e naturalista francese. Con la sua celeberrima Histoire naturelle segnò l’origine del pensiero naturalistico francese, influendo sull’opera di Lamarck e di Cuvier. Fu fra primi a porre in dubbio la “fissità” delle specie biologiche, contribuendo alla definizione del concetto di “era geologica”. Sostenne anche una singolare teoria per la formazione del sistema solare, che pensava originatosi da uno scontro fra il sole ed una cometa, a cui quest’ultima avrebbe strappato una parte di materia, successivamente raffreddatasi.

1927

Nasce a Marktl am Inn, in Germania, Joseph Raztinger, eletto romano pontefice il 19 aprile 2005 con il nome di Benedetto XVI. Come teologo fondamentale e dogmatico dedicherà numerose opere al rapporto fra fede e ragione.

1941

Muore a Lipsia Hans A. E. Driesch. Biologo, embriologo e filosofo della biologia tedesco. Discepolo di Ernst Häckel, esponente del naturalismo materialista ottocentesco, si oppose al suo maestro con il neo-vitalismo, sostenendo l’irriducibilità della vita alla materia. Come frutto delle sue Gifford lectures impartite all’Università di Aberdeen nel 1907 pubblicò la sua opera più influente, The Science and Philosophy of the Organism. Lo sviluppo delle sue riflessioni filosofiche determinarono il suo passaggio, all’Università di Heidelberg, dalla Facoltà di Scienze a quella di Filosofia. Insegnò successivamente anche a Lipsia e in Cina, a Pechino.

300 anni dalla nascita di Immanuel Kant (1724 - 2024)

   

Kant e l’Illuminismo: rileggiamo il testo di Sapere aude 

Kant e l'esistenza di Dio: dagli Scritti precritici, L’unico argomento possibile per una dimostrazione dell’esistenza di Dio (1763)

I nostri approfondimenti sulle tre critiche kantiane da "Abbiamo studiato per voi”:

Critica della ragion pura  (1781), di Maurizio Schoepflin
Critica della ragion pratica (1788), di Elena Pautasso
Critica del giudizio (1790), di Martino Feyles


Kant e la conflittualità tra i popoli: un brano tratto da Per la pace perpetua (1795)

Origine del sistema planetario e le cause dei suoi movimenti, da I. Kant, Storia universale della natura e teoria del cielo (1755)

George Lemaître legge e commenta la teoria cosmogonica di Kant-Laplace, da L’ipotesi dell’atomo primitivo (1946)


Provare l’esistenza di Dio: cosa può dire la scienza?

    

La domanda su Dio fra fede e scienza: alcune istruzioni per l’uso, di Giuseppe Tanzella-Nitti, 25 marzo 2024

Giovanni Paolo II, Le prove dell’esistenza di Dio, dalle catechesi del mercoledì, 10 luglio 1985

Esistono prove filosofiche dell’esistenza di Dio?, dalle Grandi Domande di DISF Educational, di Antonio Petagine

La domanda su Dio in filosofia e i suoi rapporti con la religione e le scienze, dai Percorsi Tematici di DISF Educational, di Giuseppe Savagnone

Le cinque vie per mostrare l’esistenza di Dio, dalla Somma teologica di Tommaso d’Aquino (1265-1274)

Dio, oggetto o problema della filosofia?, da Dio e noi (1956) di Jean Danielou

Un disegno “poco” intelligente, di Carlo Rovelli e Giuseppe Tanzella-Nitti, Corriere della sera, 21 marzo 2024

God, Natural Knowledge of (2013), dalle voci di INTERS

Il Dizionario è indirizzato a docenti di materie scientifico-filosofiche delle scuole superiori, ad universitari interessati a temi interdisciplinari, ad intellettuali che desiderano avere accesso ad una documentazione aggiornata e ad una riflessione metodologicamente rigorosa sulle tematiche di maggiore attualità culturale investite dal rapporto fra scienza, filosofia e teologia.
Presentiamo alcuni testi che per il loro contenuto e il loro taglio, documentale, antologico, storico o testimoniale, offrono spunti di riflessione sul rapporto fra teologia, filosofia e scienze.
Il lettore interessato al rapporto fra teologia, filosofia e pensiero scientifico troverà in queste pagine di orientamento bibliografico un primo punto riferimento per accostarsi alle numerose pubblicazioni esistenti in materia.

Editoriale del mese


Ben ferma fra i ricordi dell’infanzia vi è una convinzione ferrea e granitica, con la quale ci si confronta insieme ai primi incerti passi mossi sulle gambe: gli oggetti e le persone...

Ruggero Clemente

I nostri speciali in archivio

Prendendo spunto dai principali anniversari storici e dai temi di dibattito di maggior interesse, i nostri speciali in archivio offrono: brani antologici, commenti e guide alla lettura su personaggi e temi di attualità interdisciplinare.

Guida ai principali siti web dedicati al Science & Religion

In questa rubrica presentiamo schede di orientamento sul contenuto di alcuni fra i principali siti web dedicati allo studio del rapporto fra scienza e religione.

Seminario permanente SISRI Anno Accademico 2023/2024
L’ESSERE UMANO È DAVVERO LIBERO?

28 ottobre 2023, La libertà umana tra neuroscienze e fenomenologia, Francesca Brencio, Universidad de Sevilla, Spagna
2 dicembre 2023, Economia di consumo, comunicazione e società informatizzata: quale spazio per l’agire libero?, Alessandro Sancino, Università degli Studi di Milano-Bicocca
17 febbraio 2024, Libertà di ricerca e libertà del ricercatore: una ricontestualizzazione contemporanea, Maria Chiara Tallacchini, Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano
23 marzo 2024, La novità della libertà: il cristianesimo e l’affermazione di un’antropologia condivisa, Sergio Belardinelli, Università di Bologna

Per maggiori informazioni

Scienziati credenti dell'epoca moderna e contemporanea

I profili biografici di alcuni degli scienziati del XIX e XX secolo che espressero la loro fede in Dio e dedicarono parte dei loro interessi al rapporto fra scienze e religione.

Gli speciali dell’anno internazionale dell'Astronomia 2009

In occasione dell'Anno Internazionale dell'Astronomia abbiamo esplorato per voi le maggiori risonanze storiche e culturali di questo campo del sapere: dall'osservazione del cielo alla vicenda Galileo, dalla critica all'astrologia, alla fede in Dio degli astronomi contemporanei.

Gli speciali del secondo centenario darwiniano (1809-2009)

I maggiori temi di dibattito fra evoluzione biologica e fede cristiana: dalle riflessioni interdisciplinari sull’evoluzione dell’Homo Sapiens al Magistero della Chiesa sull'origine dell'uomo, con una rilettura di Charles R. Darwin e Pierre Teilhard de Chardin.

Gli speciali dell'Anno Internazionale della Luce e delle tecnologie basate sulla luce 2015

Proponiamo alcuni speciali in relazione all'Anno Internazionale della Luce su la "Metafisica della luce", la teoria dell'arcobaleno negli autori medievali, le dimensioni bibliche e teologiche del simbolismo della luce.